Respinto il ricorso ex art. 700 c.p.c. di Giuseppe Citterio S.p.A.

COMUNICATO STAMPA 

Respinto il ricorso ex art. 700 c.p.c. di Giuseppe Citterio S.p.A. 

Il giorno 17 dicembre 2015 il giudice affidatario, Dott.ssa Antonella Ioffredi, della casua ex art. 700 cpc promossa da Giuseppe Citterio S.p.A. con gli Avv.ti Cantelli e Drisaldi contro Open Source Editori Digitali S.r.l.c.r. con l’Avv. Matteo Mancini e Citynews S.p.A. con l’Avv. 

Canizzaro e Giuliano Serioli con l’Avv. Molè avente come oggetto il presunto contenuto
diffamatorio dei Comunicati di quest’ultimo e pubblicati dalle testate Parmatoday e
ParmaQuotidiano.info, ha definitivamente rigettato il ricorso della ricorrente in quanto
infondato e condannandola al risarcimento delle spese di giudizio.

Open Source – Editori Digitali S.r.l.c.r. società editrice di ParmaQuotidiano.info ringrazia i lettori, le forze politiche, i movimenti e le altre Testate che hanno dimostrato la loro solidarietà rispetto all’ingiusto tentativo giudiziario di imbavagliare l’Informazione e il Diritto di Cronaca, che con la sentenza odierna viene rafforzato ed inequivocabilmente garantito anche nel mondo dell’Informazione Digitale.

Parma, 17 dicembre 2015

        Open Source – Editori Digitali S.r.l.c.r.